MotoGP Malesia 2011: spaventoso incidente per Marco Simoncelli. E' in arresto cardio-respiratorio

Scritto da: -

Bruttissimo incidente per Marco Simoncelli a Sepang. Fiato sospeso in Malesia. La situazione appare gravissima.

Marco-Simoncelli.jpg

UPDATE 11.02: Marco Simoncelli è morto in seguito al terribile incidente.

Un bruttissimo incidente è occorso al primo giro del Gran Premio di Malesia

Marco Simoncelli, che stava duellando con Alvaro Bautista, è scivolato in uscita di curva, ma inspiegabilmente resta attaccato alla moto e si porta verso il centro della pista dove l’impatto è inevitabile: la Yamaha di Colin Edwards lo colpisce in pieno, la Ducati di Valentino Rossi lo evita di un soffio proseguendo la marcia nell’erba.

Il pilota statunitense limita i danni (si parla di spalla lussata) mentre il ravennate della Honda Gresini nel tremendo impatto perde il casco che rotola via nell’erba e resta immobile sdraiato in pista. La scena è da brivido, le immagini si allontanano mentre Sic viene soccorso e portato immediatamente al centro medico. Gara sospesa immediatamente e poi definitivamente cancellata. Prognosi riservata, si prega per Marco.

Le prime notizie che arrivano dal centro medico parlano di arresto cardiorespiratorio per Simoncelli, i dottori stanno disperatamente cercando di rianimarlo. 

Il video del drammatico incidente:

LINK UTILI:

Facebook si stringe attorno al Sic.

Su Twitter migliaia di tweet in sua memoria.

Malesia: il video del terribile incidente di Sepang.

La sequenza fotografica dell’incidente.

La morte del Sic e la discrezione di Italia 1.

Milan in lutto per la morte di Simoncelli.

Minuto di silenzio su tutti i campi dello sport italiano.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Racing.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Motori di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano